• neiyetu

Entro il 2050, le auto elettriche domineranno le vendite di auto

Secondo Wood Mackenzie, ci saranno 875 milioni di veicoli passeggeri elettrici, 70 milioni di veicoli commerciali elettrici e 5 milioni di veicoli a celle a combustibile in circolazione entro il 2050. Entro la metà del secolo, il numero totale di veicoli a emissioni zero in funzione raggiungerà 950 milioni.

La ricerca di Wood McKenzie suggerisce che entro il 2050, tre auto su cinque in Cina, Europa e Stati Uniti saranno elettriche, mentre quasi un veicolo commerciale su due in quelle regioni sarà elettrico.

Solo nel primo trimestre del 2021, le vendite di veicoli elettrici sono aumentate a quasi 550.000 unità, con un aumento del 66% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Il riemergere degli Stati Uniti come leader del clima e l'obiettivo zero netto della Cina sono la chiave di questa impennata".

L'aumento previsto delle vendite di veicoli elettrici è una cattiva notizia per le auto diesel. Le vendite di ice car, compresi i veicoli ibridi mini/leggeri, scenderanno a meno del 20% delle vendite globali entro il 2050, ha affermato Wood McKenzie. Quasi la metà del rimanente inventario di auto ghiacciate sarà in Africa, Medio Oriente e America Latina, così come in Russia e nella regione del Caspio, anche se queste regioni rappresentavano solo il 18% dell'inventario globale di auto quell'anno.

Con lo sviluppo dei veicoli elettrici, si prevede che il numero di punti di ricarica in tutto il mondo raggiungerà i 550 milioni entro la metà del secolo. La stragrande maggioranza (90 per cento) di questi punti vendita sarà ancora caricatori domestici. Il supporto politico, inclusi sussidi e regolamenti, garantirà che la crescita del mercato della ricarica dei veicoli elettrici sia commisurata ai veicoli stessi.

Nel 2020, il volume totale di importazioni ed esportazioni di materie prime automobilistiche è stato di 151,4 miliardi di dollari, in calo del 4,0% su base annua, e il volume totale delle importazioni di automobili è stato di 933.000, in calo dell'11,4% su base annua.
In termini di ricambi auto, la crescita a dicembre 2020 non è stata piccola. L'importo delle importazioni di ricambi per auto è stato di 3,12 miliardi di dollari, con un aumento dell'1,3% su base mensile e dell'8,7% su base annua. Nel 2020, l'importo delle importazioni di ricambi e accessori per auto è stato di 32,44 miliardi di dollari, in aumento dello 0,1% su base annua.


Orario postale: lug-08-2021